Prenotazioni eventi

Completa la tua prenotazione seguendo questi cinque passaggi
1
Selezione
evento
2
Dati
prenotante
3
Partecipanti
4
Note
5
Riepilogo

Selezione evento


PROFESSIONE PREVENZIONE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA. UN PROGETTO PER VILLA CARLOTTA.
Data: 12 Maggio 2021 dalle 17.30 alle 18.30
396 posti disponibili
“Trasmettere al futuro” è il titolo del progetto dedicato alla conservazione preventiva, sostenuto dalla Fondazione Cariplo, che
vede capofila Villa Carlotta in partnership con il Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale", e da solo ci consente di
chiarire quanto strategica sia la via della prevenzione e quale grande sfida rappresenti per il futuro delle istituzioni museali. Si
tratta di una disciplina difficile da comunicare, da vedere, da misurare perché fatta di azioni silenziose, programmate e
controllate, frutto di analisi e monitoraggi ma dal grande impatto sulla conservazione e gestione delle risorse.
Definire un piano di conservazione e manutenzione programmata è una sfida grande ed avvincente che coinvolge molte
professioni e stimola relazioni e nuovi dialoghi tra mondi che difficilmente di norma si parlano e consente di prevenire
danneggiamenti e degradi, mantenendo i beni nel loro equilibrio storico.
Parleranno del progetto, delle opportunità di sviluppo che esso rappresenta e delle diverse professionalità coinvolte Maria
Angela Previtera, Direttrice di Villa Carlotta, Michela Cardinali, restauratrice e direttore dei laboratori di restauro e della
Scuola di Alta Formazione del Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” e Stefania De Blasi, storico dell’arte e
responsabile Comunicazione e Documentazione del Centro
PROGETTO BENI AL SICURO: VISITA AL CANTIERE
Data: 15 Maggio 2021 dalle 11.00 alle 12.30
20 posti disponibili
Una visita con occhi diversi, quella di chi osserva per conservare, per proteggere e per tenere al sicuro opere e luoghi del nostro patrimonio. Impareremo a guardare con gli occhi dei professionisti che ogni giorno monitorano e studiano i luoghi che amiamo e che raccontano la nostra storia per mantenerli vivi e consegnarli al futuro. Mentre il cantiere degli studiosi del centro di Restauro di Venaria Reale è aperto e operativo daremo un’occhiata ai loro metodi e ai loro strumenti per comprendere il lavoro invisibile di chi conserva la storia e imparare ad essere parte di questo patrimonio e passeggeremo in esclusiva nelle stanze del Duca, parte della scenografica galleria dell’ultimo piano della Villa.
PROGETTO BENI AL SICURO: VISITA AL CANTIERE
Data: 22 Maggio 2021 dalle 11.00 alle 12.30
20 posti disponibili
Una visita con occhi diversi, quella di chi osserva per conservare, per proteggere e per tenere al sicuro opere e luoghi del nostro patrimonio. Impareremo a guardare con gli occhi dei professionisti che ogni giorno monitorano e studiano i luoghi che amiamo e che raccontano la nostra storia per mantenerli vivi e consegnarli al futuro. Mentre il cantiere degli studiosi del centro di Restauro di Venaria Reale è aperto e operativo daremo un’occhiata ai loro metodi e ai loro strumenti per comprendere il lavoro invisibile di chi conserva la storia e imparare ad essere parte di questo patrimonio e passeggeremo in esclusiva nelle stanze del Duca, parte della scenografica galleria dell’ultimo piano della Villa.
LE COLLEZIONI MUSEALI: SCHEDATURA CONSERVATIVA E ANALISI DEI FATTORI DI RISCHIO
Data: 27 Maggio 2021 dalle 17.30 alle 18.30
398 posti disponibili
L’osservazione delle collezioni museali nel loro “sistema ambiente” è il fondamento di un protocollo di conservazione preventiva, alla base del quale c’è un doppio processo per la conoscenza che il conservatore/restauratore attua nel lavoro in situ: riconoscere il degrado e collegarlo alle possibili cause.

Nell’analisi delle cause è necessario saper distinguere tra i processi di invecchiamento naturale dei materiali e i fattori che agiscono sul manufatto nel suo “sistema ambiente”. Obiettivo della schedatura conservativa delle collezioni di una Residenza storica è l’analisi delle relazioni causa/effetto tra i degradi delle opere e i fattori di rischio che consentirà la successiva definizione delle priorità delle azioni di mitigazione o di conservazione.

Le strategie correttive potranno essere indirizzate sia al contesto architettonico della Residenza che alle opere in esso contenute, in un’ottica globale di conservazione rivolta tanto ai beni quanto alle esigenze di una Residenza storica aperta al pubblico.

Questa fase è l’avvio del percorso di prevenzione che consente di redigere piani di conservazione preventiva e manutenzione programmata. L’impostazione di metodo sarà illustrata da Roberta Genta, restauratrice e vice-direttore dei laboratori di restauro del Centro che accompagnerà il pubblico in un percorso tra le attività “silenziose” dei restauratori che si occupano delle residenze musealizzate, attività fondamentali per impostare le priorità e riconoscere le tipologie di intervento necessarie.
NATURA E DELIZIE: VIVERE A VILLA CARLOTTA
Date:  30 Maggio 2021 dalle 11.00 alle 12.30 (20 posti disponibili)
13 Giugno 2021 dalle 11.00 alle 12.30 (20 posti disponibili)
4 Luglio 2021 dalle 11.00 alle 12.30 (20 posti disponibili)
Una passeggiata narrata attraverso il patrimonio botanico, agroalimentare e artistico della Villa. Scopriamo l’etnobotanica – come l’uomo ha utilizzato specie vegetali spontanee a scopo alimentare – e raccontiamo le abitudini degli abitanti di Villa Carlotta attraverso le suppellettili di uso quotidiano, per arrivare a confrontare la storia e le abitudini di un luogo così speciale con quelle del nostro mondo contemporaneo globalizzato e delle nostre giornate.
Come: visita narrata in presenza

Posti limitati, le iscrizioni sono aperte fino al giovedì precedente alle ore 16.00
SUMMER CAMP 2021 - Evento per bambini
Date:  14 - 18 Giugno 2021 dalle 08.30 alle 16.30 (20 posti disponibili)
21 - 25 Giugno 2021 dalle 08.30 alle 16.30 (20 posti disponibili)
28 Giugno - 2 Luglio 2021 dalle 08.30 alle 16.30 (20 posti disponibili)
Vivi una settimana o più in una delle ville più belle del lago di Como, tra superbi capolavori e uno dei parchi più ricchi di sempre. Trascorreremo le giornate tra atelier creativi, laboratori di sperimentazione, attività ludico-motorie, momenti di lettura o dedicati ai compiti estivi, relax e gioco libero. Villa Carlotta con il suo Museo e il suo Parco offrono la possibilità di entusiasmarsi ogni giorno, ogni istante sarà occasione di divertimento e crescita.
I bambini dai 6 ai 12 anni saranno accolti da educatrici esperte che li condurranno in una serie di avventure d’esplorazione ed esperienze di apprendimento tra parco e museo: un’intera Villa del Settecento da vivere, oltre otto ettari di parco in cui addentrarsi.
Il campus sarà attivato ogni settimana con un numero minimo di 10 partecipanti.